FANDOM


Questa voce riguarda Aelita Schaeffer. Se stai cercando l'episodio, vedi Aelita (episodio).
Aelita
Aelita.png
AelitaEvolution.png
Informazioni personali
Membro di Guerrieri Lyoko
Soprannome Aelita Stones, Maya, Principessa
Sesso Femminile
Età 13 (in realtà 23)
Nazionalità Francese
Altezza 1,47 m
Peso 31 kg
Colore dei capelli Rosa
Colore degli occhi Verdi
Famiglia Padre: Franz Hopper
Madre: Anthea Hopper
Casa Kadic
Coppie Jeremie
Odd
Posseduto da XANA? Sei volte, cinque dallo Scyphozoa.
Informazioni sulla serie
Attore/Attrice (Evolution) Léonie Berthonnaud
Doppiaggio (Italia) Alessandra Karpoff
Prima apparizione Il risveglio di XANA
Ultima apparizione Ultima missione

Aelita Schaeffer, conosciuta anche col nome fittizio di Aelita Stones, è una dei protagonisti della serie animata Code Lyoko. Nella serie televisiva Code Lyoko - Evolution è interpretata da Léonie Berthonnaud.

Storia

Code Lyoko

Aelita compare per la prima volta nell'episodio 0 (Il risveglio di XANA), dove Jeremie le assegna il nome provvisorio di “Maya”. Aelita scopre il suo vero nome solo alla fine dell'episodio, mentre entra in una torre, e lo dice agli altri.

Aelita all'inizio è una ragazza virtuale residente su Lyoko, del quale è la guardiana, e Jeremie cerca di materializzarla sulla Terra. Aelita è indispensabile su Lyoko perché è l'unica a poter disattivare le torri attivate dal loro nemico, XANA. Nell'episodio 25 (Codice Terra), viene materializzata sulla Terra, ma subito riportata su Lyoko a causa di un virus iniettatole da XANA. In realtà, si scopre XANA le ha rubato una parte dei suoi ricordi, che riacquista alla fine della seconda stagione: essi riguardano la sua precedente esistenza umana e la sua famiglia. Aelita apprende così di essere figlia dello scienziato Franz Hopper e di essere stata portata su Lyoko dal suo padre per proteggerla dall'organizzazione terroristica per la quale quest'ultimo lavorava, la Green Phoenix. Riesce a riacquisire i ricordi nell'episodio 52 (Missione finale), quando lo Scyphozoa le ruba la chiave di Lyoko. Grazie ad essi può tornare sulla Terra senza andare in una torre e attivare il Codice Terra, come succede per la prima volta nell'episodio 53 (Il cuore di Lyoko).

Quando frequenta la scuola Kadic, utilizza il nome “Aelita Stones” e dice di essere la cugina canadese di Odd.

Durante la serie viene controllata da XANA per diversi motivi: nell'episodio 32 (Il giorno di San Valentino) XANA la utilizza per impossessarsi della sua memoria; in quattro episodi della terza stagione per distruggere i settori di Lyoko; nell'episodio 90 (Rivelazioni pericolose) cerca di eliminarla, costringendola a cadere nel Mare digitale, ma senza successo.

Nella prima stagione, XANA desidera smaterializzarla per sempre, mentre nella seconda vuole impossessarsi della chiave di Lyoko, ovvero di alcuni ricordi di Aelita, che ha già cominciato a sottrarre con un virus. Nella terza stagione, XANA cerca di distruggere Lyoko e i settori utilizzando lei e William: parte dai settori normali per impedire ai Guerrieri Lyoko di raggiungere Cartagine per difendere il nucleo di Lyoko; nella quarta stagione cerca di buttarla nel Mare digitale così da obbligare Franz Hopper (nome fittizio del suo padre, Waldo Schaeffer) a salvarla, e poi distruggerlo.

Aelita è innamorata di Jeremie, che contraccambia i suoi sentimenti, ed è molto brava al mixer, tanto che nella quarta stagione supera l'audizione per entrare a far parte della band dei “Subdigitals”.

Aelita, in realtà, dovrebbe avere circa ventidue anni, ma la permanenza su Lyoko le ha impedito di crescere. Vive quindi sulla Terra come una tredicenne (diventa quattordicenne dalla quarta stagione), frequentando la quatrième della scuola media Kadic coi suoi compagni Jeremie, Ulrich, Odd e Yumi.

Romanzi

Aelita fu portata su Lyoko perché i nemici dei suoi genitori le spararono alla testa e non c'era altro modo di salvarla se non quello di virtualizzarla nel mondo digitale, dove la ferita guarì in poco tempo.

Personaggio

Aelita rappresenta un ruolo molto importante nella serie. Dei cinque personaggi principali, probabilmente è la protagonista della trama, poiché la storia gira intorno più o meno a lei, soprattutto a partire dalla sua materializzazione, recuperando parte della sua memoria. Anche le investigazioni che i Guerrieri Lyoko effettuano nella collezione di romanzi hanno una relazione diretta con lei.

Il padre di Aelita fu il creatore di Lyoko, e lei possiede una delle chiavi del mondo. Inoltre, molti misteri si trovano intorno a lei, come la sparizione della sua madre, o la continua persecuzione degli uomini in nero.

Nell'accademia Kadic, è una delle ragazze più intelligenti, probabilmente la più intelligente, e ha molti ammiratori, tra essi, Nicolas Poliakoff. Su Lyoko è la più debole, ed all'inizio non possedeva né armi né protezione. Per dare equilibrio, è l'unica guerriera capace di disattivare le torri e neutralizzare gli attacchi di XANA. Nella quarta stagione guadagna più resistenza contro gli attacchi, benché sia anche aiutata dalle sue ali per scappare dai nemici. Anche se è sempre la prima a cadere negli artigli da William-XANA.

Aelita è una ragazza dolce ed a volte insensata. Questo ultimo la porta in occasioni ad esporsi al pericolo, o a XANA, ma col suo potere della creatività e usando la sua intelligenza, normalmente riesce a scappare. È intelligente, e le piace studiare e condividere i pomeriggi con Jeremie davanti al computer. Ha anche una gran inclinazione alla musica tecno, la quale tocca con un tavolo di miscugli in vari concerti durante la serie. Aelita è molto curiosa, e non perde nessuna opportunità di cercare dati sul suo padre, neanche nelle situazioni più pericolose, come ha dimostrato in molte occasioni durante la serie. È anche molto coraggiosa, benché a volte non lo dimostri. Una cosa è chiara: farebbe qualsiasi cosa per salvare i suoi amici e i suoi genitori.

Durante la prima stagione, Aelita agisce come se in realtà fosse un programma di un computer, e non esprime molto abitualmente i suoi sentimenti. Materializzandosi, il suo comportamento è uguale, e i suoi vestiti somigliano molto a quelli che porta in Lyoko: gonna scura, giacca rosa e maglietta gialla sotto, e si apprezza il colore verde dei suoi occhi. All'inizio della seconda stagione, e di lì fino alla fine della terza, Aelita ha una personalità molto più appropriata per una persona umana, e i suoi vestiti subiscono un cambiamento radicale sulla Terra. Ha anche alcuni piccoli cambiamenti su Lyoko, come il curioso dettaglio della pendenza del suo orecchio, che cambia di posizione tra la prima stagione e quelle successive. Scoprendo che Aelita non è un semplice programma, la sua personalità cambia radicalmente, e parla come una ragazza di tredici anni normale. Nella quarta stagione, i vestiti della ragazza cambiano, come negli altri personaggi principali. Il suo nuovo vestito ha un'apparenza molto invecchiata che le dà serietà ed un aspetto più adulto. Tende anche ad arrabbiarsi più spesso, e già esprime i suoi sentimenti con ogni libertà, e non assomiglia per niente all'Aelita virtuale trovata nel primo episodio.

Famiglia

Aelita è la figlia di Waldo Schaeffer (conosciuto col falso nome Franz Hopper) e Anthea Hopper, che vivevano in Svizzera. In seguito al rapimento della sua madre da parte degli uomini in nero della Green Phoenix, si trasferì in Francia, all'Eremitaggio, per nascondersi da loro. Il suo padre ha un passato misterioso: lavorava per la Green Phoenix, un'organizzazione terroristica, ma si rifiutò di portare avanti il progetto Cartagine. Queste notizie vengono apprese dai Guerrieri Lyoko durante la serie animata, in particolare alla fine della seconda stagione, quando Aelita riacquista i ricordi sulla sua famiglia terrestre. Aelita ha un solo oggetto che le ricorda la madre: Mister Pück, il pupazzo a forma di elfo che le aveva regalato.

Aelita su Lyoko

Nelle prime tre stagioni della serie animata, quando viene virtualizzata su Lyoko Aelita indossa una maglietta a fascia doppia e un paio di pantaloni coperti da una gonnellina, il tutto rosa e verde. Nella quarta stagione, ha invece una tuta futuristica rosa con una gonnellina trasparente, e all'occorrenza può far comparire sulla sua schiena, attivando un braccialetto a stella, un paio di ali che le consentono di volare, donatele da Jeremie come pegno d'amore.

Aelita dispone di cento punti vita. Nelle prime due stagioni, se li esaurisce sparisce per sempre: di conseguenza, nella seconda stagione deve sempre entrare in una torre e aspettare che Jeremie attivi il Codice Terra. Nelle successive, anche se si azzerano, torna sulla Terra. Ogni volta che Aelita entra in una torre i suoi punti vita si ripristinano.

Oltre alla capacità di disattivare le torri e di creare un Campo Energetico, Aelita ha ancora tre poteri:

  • La Seconda Vista, che le permette di vedere le cose invisibili. Questo potere è nato dal collegamento psichico che Aelita ha con Lyoko. Nella quarta stagione diventa più potente, permettendo ad Aelita di sentire le emozioni negative di XANA.
  • La Sintesi, che le permette di materializzare o smaterializzare qualsiasi cosa, in qualsiasi punto e quando vuole. Può anche distruggere esseri che sono invincibili ai danni fisici, come i guardiani. Combinandola col Campo Energetico, crea enormi scudi di energia. Questo potere è molto pericoloso, perché può dimezzare i punti vita.
  • Il Congelamento (o Pietrificazione), che permette di congelare i nemici rendendoli innocui e facili da distruggere.

Aelita si fa di solito trasportare dai veicoli dei suoi amici, ma nella quarta stagione ha le ali che le consentono di volare. Per navigare nel Mare digitale, non possiede una NavSkid, ma è alla guida della Skidbladnir. Per andare alla fabbrica usa un monopattino, come Jeremie.

Immagini


Personaggi di Code Lyoko
Principali: Jeremie BelpoisAelita SchaefferYumi IshiyamaOdd della RobbiaUlrich SternWilliam DunbarLaura GauthierXANA
Secondari: Franz HopperKiwiSissiJimSignor DelmasSignora HertzNicolasHervéMillyTamiyaSamTyronPiù…

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale