FANDOM


Falsi indizi
Lyoko56
Titolo originale (francese) Fausse piste
Titolo inglese False Lead
Numero totale dell'episodio 56
Stagione 3
Episodio per stagione 3x4
Uscita originale 3 settembre 2006
Uscita in Italia 4 gennaio 2011
Tipo di episodio Attacco di XANA
Episodi di Code Lyoko
precedente
Onda anomala
successivo
Aelita

Falsi indizi è l'episodio 4 della stagione 3 e l'episodio 56 della serie Code Lyoko. È uscito in Francia il 30 settembre 2006 ed il 4 gennaio 2011 in Italia.

Trama

L'episodio incomincia nella notte quando tutti dormono, Odd e Ulrich si svegliano per un fischio del Tamagotchi di Odd chiamato Jean-Pierre, Odd lo raccoglie, il fischio si trattiene e mette il Tamagotchi vicino al suo letto prima di tornare a dormire. Nel frattempo nella stanza di Jeremie, le luci del suo computer si accendono e cominciano ad accedere ai suoi archivi un sconosciuto. Alla mattina seguente, Odd si sveglia per trovare che Jean-Pierre non sta nel suo letto e comincia ad accusare Ulrich di rubarlo, mentre questo si preoccupa circa il suo benessere.

Nel frattempo Jean-Pierre Delmas, il direttore, sta lavorando nel suo ufficio quando è interrotto da due uomini vestiti di nero che dicono che sono agenti segreti del governo che il proprio presidente non sa che esistono. Accusano il direttore di pirateria informatica in un alto sistema segreto governativo in vista delle armi radioattive che finalmente gli mostra un numero di telefono che è vincolato al computer di Jeremie.

Il direttore porta gli uomini in neri alla camera da letto di Jeremie, dove concludono che Jeremie non sarebbe potuto entrare nel suo computer con una macchina semplice e ha bisogno di un computer più potente (il supercomputer), ed essi decidono di mettere bassa vigilanza a Jeremie, e Jim si unisce anche, avendo ascoltato il piano.

Nel patio, Yumi si somma al resto del gruppo per parlare dell'animale domestico virtuale scomparso di Odd, Jeremie decide che devono cercare Jean-Pierre nella sua stanza. Nel frattempo, nella sala di caldaie, gli uomini in nero ha creato una piccola sede col direttore; Jim entra e dice loro che aveva nascosto tutte le camere e microfoni attorno alla scuola per vedere a Jeremie.

Jim non aveva nascosto molto bene le camere, di seguito, vedono ad Odd e Jeremie cercando nella stanza di Odd ed Ulrich, il direttore e Jim vedono questo come sospetta e si sorprendono quando Kiwi appare. Tentano di attivare il microfono, ma Jim l'aveva collocata sotto al letto e tutto quello che si sentiva erano latrati di Kiwi. Odd e Jeremie lasciano la camera da letto e mentre camminano per il corridoio di un microfono nascosto, cattura a Jeremie dicendo “Se non troviamo Jean-Pierre nelle prossime 8 ore sarà il fine del mondo”. Gli uomini in nero credono che si riferiscano al direttore e decidono collocare un battitore in Jeremie.

Jim decide di mettere un microfono nell gruppo quando stavano nelle docce di ragazzi e dice a tutti ad uscire e dà a Jeremie una pacca nella schiena al suo passo, lasciando un dispositivo di indagine nella sua borsa del computer. Nel patio, il superscan scopre improvvisamente una torre attivata ed i Guerrieri Lyoko vanno al parco, senza sapere che stanno essendo perseguiti per Jim e gli uomini in nero.

Arrivano alla fabbrica e Jeremie virtualizza ad Odd, Ulrich, Yumi e Aelita nel settore della Banchisa e si dirigono alla torre, ma vedono che la torre non è attivata. Jeremie comincia ad investigare questo, l'elevatore si apre e Jim e gli uomini in nero entrano nel laboratorio. Uno ferma a Jeremie e glielo porta di ritorno alla scuola mentre l'altro sta nell'interfaccia del supercomputer. Jim scende alla sala dallo scanner alla ricerca di Odd, Ulrich, Yumi ed Aelita.

In Lyoko, Odd stava volando attorno alla torre nell'Overboard per divertimento e gli altri incominciano a dare si racconta che qualcosa cammina male perché Jeremie non ha contatto con essi. In quello momento l'agente segreto tocca la tastiera causando che l'Overboard sparisca ed Odd cada, l'agente torna a toccare la tastiera, facendo che l'Overboard appaia sopra ad Odd che si batte cercando di fermarsi. Ulrich crede che qualcosa sta male e chiede ad Odd che li desvirtualizzi, Ulrich si materializza e si sorprende il trovarsi faccia a faccia con Jim quando lo scanner si apre, quando Jim cerca di interrogarlo, Ulrich lo batte con un calcio nella testa.

Ulrich prende la scala di parete di fino al laboratorio dove si osserva l'agente segreto nel computer, contemporaneamente, Jeremie sta essendo discusso da Jean-Pierre Delmas, quando Ulrich lo chiama e gli grida che XANA sta attaccando e che porti a casa a tutti. Prima che l'agente segreto può fargli domandi, un spettro improvvisamente esce sparata di alcuni tubature ed entra nell'agente e l'occhio di XANA appare nei suoi occhiali.

Allo stesso tempo nel laboratorio, Ulrich vedi come un spettro germoglia del computer e possiede l'altro agente che entra nell'ascensore con Jim. Ulrich va al computer e dice agli altri quello che aveva visto. Nel frattempo, l'altro agente ha messo KO il direttore, mentre Jeremie fuggì per la fogna per ritornare alla fabbrica.

Nella fabbrica, l'agente e Jim ritornano alla sala dello scanner quando l'agente incomincia a sconnettere lo scanner e quando Jim tenta di fermarlo, lo sorprende con un raggio. Ulrich si mantiene nel computer ed Aelita comincia a guidarli per Lyoko, ed Ulrich dice loro che la torre attivata notizia sta nel settore della montagna quando si rende conto che i cavi nel suolo gettavano scintille e l'uomo in nero lanciava elettricità che apre le camere di sicurezza e vedi che l'agente sparava un raggio contro il supercomputer. Gli effetti si mostrano in Lyoko che ogni pochi secondi un ghiacciaio sbatte le palpebre o svanisce, Aelita, Odd e Yumi cominciano a correre di passaggio verso la torre mentre Ulrich cerca di fermare l'agente nella sala del supercomputer.

Il gruppo esce dalla torre e la strada che utilizzavano sbatte le palpebre e sparisce. Aelita che stava montando nell'Overbike, cade verso il Mare digitale, ma Yumi riesce a salvarla con gli Overwing momenti prima che cada al mare. Quindi vedono la torre in una meseta isolata e è custodito per un trio di Megatank. Nel frattempo, Ulrich era riuscito a sfuggire ed attacca l'agente con un tubo quello che gli fa abbandonare l'attacco al supercomputer e l'agente attacca ad Ulrich che scappa nell'ascensore e sale alla pianta. Odd, Yumi ed Aelita arrivano alla meseta, pronto svaniscono i suoi veicoli dovuto ai danni nel supercomputer e cadono di fronte ai Megatank che cominciano a sparare il suo muro laser verso essi.

Aelita finisce in mezzo ad uno dei muri laser e lo spara direttamente due campi energetici nel fascio che ferma (campo 1) e distrugge (campo 2) il muro come un pannello di vetro. Jeremie corre per le fogne ed un agente lo persegue, mentre Ulrich lascia l'ascensore. Un Megatank sta per arrotolare a Yumi quando Aelita fa con la sua Sintesi una rampa affinché salti e cada. Quindi si trovano e si uniscono i due agenti, uno viene di sopra e l'altro di sotto rompendo il suolo, e si preparano per un scarico ma Jim li distrae e cerca di un attaccare per dietro, senza successo.

Aelita riesce a bloccare un altro sparo di esplosione mediante la combinazione di due campi energetici nelle sue mani. L'altro Megatank persegue ad Odd fino al bordo della meseta dove egli utilizza i suoi artigli per afferrarsi al bordo, mentre il Megatank esce volando superficialmente, ma prima di arrivare al Mare digitale, spara di nuovo e taglia il bordo della meseta che Odd si afferrava troppo, causando che discenda verso il Mare digitale, ma è salvato per Yumi usando la sua Telecinesi. L'ultimo Megatank va verso Odd e Yumi, mentre Aelita si dirige alla torre ed Ulrich e Jeremie continuano a lottare contro gli agenti.

Il Megatank diventa in orizzontale per sparare un muro laser di 360º che appena Odd e Yumi possono evadere, Yumi lancia il suo ventaglio e distrugge il Megatank. Aelita entra nella torre e introduce il Codice: Lyoko, causando che gli agenti cadano incoscienti mentre XANA li lascia. Nel laboratorio, Jeremie comprova che i danni sul supercomputer sono abbastanza gravi e come soluzione, lo restaura con un ritorno al passato.

Un'altra volta Odd sveglio per trovare che Jean-Pierre era sparito di nuovo, ma egli rivela che aveva nascosto una camera segreta, di seguito, mostra la camera agli altri e si rivela che mentre dormiva Odd, Ulrich aveva consegnato il Tamagotchi a Jeremie ed Aelita in silenzio attraverso la porta. Odd, inorridito, dice loro che nell'unico che poteva confidare era ora in Yumi, tuttavia lei gli dice che ebbe l'idea e gli assicura che Jean-Pierre sta in buone mani. Ulrich dice che lo fecero per il suo proprio bene. La scena cambia al fratello di Yumi, Hiroki, che ha Jean-Pierre che più tardi secondi muoiono, Hiroki lancia il Tamagotchi sulla strada e è schiacciato per un'automobile.

Immagini

Video

Falsi indizi23:54

Falsi indizi

Successione di episodi

Episodio precedente Episodio attuale Episodio successivo
55: Onda anomala 56: Falsi indizi 57: Aelita

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.