FANDOM


GarageKids.png

Poster di Garage Kids.

Garage Kids è il nome del cortometraggio di Code Lyoko. È uscito nell'anno 2001, e soltanto dura intorno a cinque minuti, ma è stato una buona base per la serie attuale.

La lingua dell'audio è l'inglese, ma è possibile trovarne versioni sottotitolate in italiano attraverso Internet.

Dove accade

Gli eventi di Garage Kids accadono in una linea temporale parallela, dove tutto ciò che riguarda ad Aelita e Franz Hopper non esiste, né neanche Lyoko, e c'è un altro mondo virtuale chiamato Xanadu, che è dove vive XANA, e soltanto ha un settore.

Comparazione con Code Lyoko

  • Come in Code Lyoko, in Garage Kids appare anche Jeremie, Odd, Ulrich e Yumi, e sulla Terra i loro vestiti sono gli stessi come nella serie. Tuttavia, Aelita non appare, ed il design dell'accademia nel quale i ragazzi studiano, come quello della fabbrica non sono completamente uguali.
  • Le stanze degli alunni sono anche distinte, e i letti mantengono un design più rustico, con testata di legno (si vede la stanza di Jeremie all'inizio del cortometraggio).
  • Nell'accademia Kadic si permettono animali, ed Odd non ha inconveniente per curare Kiwi.
  • XANA, il cui nome si ignora in Garage Kids, ha anche forma di spettro, ma esce dallo schermo del computer portatile di Jeremie invece di uscire dal supercomputer.
  • L'interno della fabbrica è differente, e ha più apparenza di essere abbandonata che quella di Code Lyoko (perfino, si osserva un sofà rotto dietro la porta quando i ragazzi entrano). Il supercomputer ha un'altra ubicazione e forma, ed infine, Lyoko si chiama Xanadu (che significa paradiso, landa tranquilla).
  • I personaggi possiedono poteri sulla Terra, Yumi utilizza la Telecinesi per salvare Jeremie.
  • In Xanadu, i vestiti di Odd sono come in Lyoko, quelli di Yumi differiscono solo nelle maniche, e quelli di Ulrich sono come quelli di un samurai in realtà, molto simile all'abito del padre di Yumi in Code Lyoko, visti negli episodi 10 (La ragazza dei sogni), e 39 (Fuori combattimento). Benché in Garage Kids soltanto si virtualizza Ulrich, ci sono in Internet alcuni design dei loro vestiti in Xanadu.
  • Le torri non devono essere disattivate in Xanadu, distruggendo gli spettri si fermava l'attacco di XANA.

Storia

Odd arriva in autobus col suo cane Kiwi alla sua nuova scuola. Lì conosce Jeremie, Ulrich e Yumi, alcuni ragazzi apparentemente normali. Tuttavia, presto si rende conto che i ragazzi mantengono un segreto: dal computer portatile di Jeremie, esce improvvisamente un spettro con cui il ragazzo diventa in pericolo, tirandolo dal tetto di un edificio. Yumi si rende conto, e guardando Jeremie, ottiene che lui rimanga galleggiando invece di cadere contro il suolo. Yumi, che ha utilizzato questo potere in presenza di Odd, deve rivelargli il suo segreto: lei, Jeremie ed Ulrich conoscono una fabbrica abbandonata, con la quale hanno accesso ad un mondo virtuale, Xanadu, e lottano per salvare il mondo dei suoi spettri.

I ragazzi presentano ad Odd la Fabbrica, e Jeremie invia Ulrich a Xanadu per lottare. In Xanadu c'è più spettri, ed Ulrich, dopo avere una katana di samurai caricata di energia, lotta contro uno di quelli mostri. Come il lavoro gira duramente, Yumi ed Odd vanno anche a Xanadu utilizzando gli scanner della fabbrica. Dopo la battaglia, Odd esce dallo scanner esausto.

Curiosità

  • Le torri di Xanadu sono circondate di spettri di XANA invece di luce di colore.
  • Odd ha già i capelli impomatati prima di virtualizzarsi.
  • A Jeremie, come Aelita non appariva, gli piaceva Milly.
  • Nei tasti della tastiera del supercomputer, a differenza che in Code Lyoko, sono apprezzate le lettere.
  • Gli scanner hanno la porta guardando verso lo stesso lato, invece di guardare verso il centro, e sono più larghi.
  • Alcuni scene di Garage Kids si conservano in Code Lyoko.
  • Il protagonista della trama è probabilmente Odd. In Code Lyoko la storia si basa piuttosto su Aelita.
  • La cosa unica che dice Ulrich in tutta la videocassetta è "Io vado", quando si offre volontario per andare a Xanadu.
  • Nel computer di Jeremie invece di uscire l'Occhio di XANA esce un'immagine da Xanadu.
  • La canzone dei crediti iniziali è Love Foolosophy dal gruppo inglese Jamiroquai, disponibile nel CD chiamato A Funk Odyssey. La canzone in sottofondo utilizzata in Garage Kids è Pirates, da Randy Edelman, utilizzata anche nel film Sei giorni, sette notti.
  • Odd non aveva problemi con Kiwi poiché i cani erano ammessi in Kadic.

Collegamenti esterni

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale